Gruppi di auto-mutuo-aiuto

Home/Consulenza/Gruppi di auto-mutuo-aiuto

“Là c’è questo giro di persone che ti capiscono,

non ti senti più E.T., una persona strana, che ha quei problemi…  non ti senti piu sola”

(membro del gruppo A.M.A. della coop. la Rete, intervistato nel 1994)

I gruppi di Auto-Mutuo-Aiuto sono composti da persone che sono consapevoli dell’esistenza di un problema e si attivano per cercare un aiuto.

Nel gruppo l’aiuto proviene da persone che condividono la stessa difficoltà, per cui il primo vantaggio di un gruppo AMA è quello di trovare persone “proprio come me” e scoprire che altri hanno sentimenti simili ai propri, che i propri vissuti possono essere normali nelle loro circostanze.

I gruppi di Auto-Mutuo-Aiuto si fondano sull’esperienza comune e mostrano come le persone potrebbero aiutare se stesse e gli altri impegnandosi in forma collettiva verso problemi particolari che li riguardano. I gruppi sono caratterizzati dall’importanza attribuita al legame, alla fiducia e al rispetto: i partecipanti sono coinvolti in prima persona e ciascuno, portando con sé la propria storia e le proprie esperienze, può esprimersi liberamente e scoprirsi via via più capace di trovare risorse inaspettate e soluzioni nuove. Ogni partecipante aiuta ed è aiutato nell’affrontare i problemi specifici che sono fonte di disagio, in un clima accogliente in cui si ascolta e si è ascoltati senza giudizio, grazie all’intervento del conduttore del gruppo. Il conduttore è uno psicologo che contribuisce, attraverso capacità personali e professionali, a facilitare il buon funzionamento del gruppo.

Dall’Auto-Mutuo-Aiuto le persone ricavano:

  • Informazioni su come far fronte ai propri problemi

  • Tecniche di sostegno per affrontare situazioni di disagio

  • Spazi per condividere le proprie difficoltà e non sentirsi soli

I gruppi attivati sono:

  • Gruppo AMA supporto alla genitorialità: genitore unico, mediazione familiare in coppie separate, mediazione scuola/famiglia, mediazione interculturale
  • Gruppo AMA problematiche dell’adolescenza (12-17): bullismo, dispersione scolastica, utilizzo di sostanze stupefacenti, isolamento sociale, affidamento e adozioni
  • Gruppo AMA problematiche dei giovani adulti (18-25): dipendenza e uso di sostanze, difficoltà lavorative, isolamento sociale, identità sessuale
  • Gruppo AMA problematiche della terza età: vissuti e problematiche rispetto alla sessualità, la solitudine e l’abbandono, vissuti conseguenti al pensionamento
  • Gruppo AMA supporto all’integrazione culturale: integrazione scolastica /lavorativa,  sociale, integrazione nella coppia multireligiosa
  • Gruppo AMA problematiche legate al disagio mentale: isolamento sociale, difficoltà lavorative, difficoltà relazionali, uso e dipendenza da sostanze

Altri gruppi AMA

Dipendenza da Internet

Dipendenza dal gioco

Operatori socio-sanitari

Orientamento sessuale

Isolamento sociale

Problematiche di coppia e separazione

Mobbing

Bullismo

Destinatari

I gruppi di Auto-Mutuo-Aiuto sono destinati a: genitori, madri single, genitori separati, genitori affidatari e adottivi, giovani adulti, giovani in cerca del primo lavoro, disoccupati, anziani, giovani pensionati, immigrati, familiari di persone con disagio psichico.

Per avere informazioni sui gruppo di Auto-Mutuo-Aiuto si può contattare la segreteria dello Studio di Psicoterapia e Valutazione Psicologica Archè dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00.

I conduttori del gruppo ricontatteranno telefonicamente gli interessati per fissare un primo incontro di conoscenza, a titolo gratuito.

ARCHE’ STUDIO DI PSICOLOGIA E PSICOTERAPIA

Le nostre 4 sedi a Roma:

  • Garbatella
  • San Giovanni
  • Monteverde
  • Nuovo Salario

Per informazioni scrivici a: info@archepsicologia.it