Laboratori di arteterapia

Home/Consulenza/Laboratori di arteterapia

“L’artista è originariamente un uomo che si distacca dalla realtà giacché non riesce ad adattarsi alla rinuncia al soddisfacimento pulsionale che la realtà inizialmente esige, e lascia che i suoi desideri di amore e di gloria si realizzino nella vita della fantasia. Egli trova però la via per ritornare dal mondo della fantasia alla realtà poiché grazie alle sue doti particolari trasfigura le sue fantasie in una nuova specie di “cose vere”, che vengono fatte valere dagli uomini come preziose immagini riflesse della realtà”(S.Freud)

 

I laboratori di arteterapia sono momenti di gruppo in cui vengono utilizzate tecniche e metodologie artistiche come strumenti terapeutici, con lo scopo di favorire l’espressione di sé e la comunicazione con il mondo esterno: il processo creativo viene utilizzato come mezzo per affrontare i conflitti emotivi e per raggiungere una maggiore consapevolezza personale. Si differenzia dall’educazione artistica proprio perché risulta centrale non il prodotto artistico, ma il processo creativo in un contesto di gruppo.
Un laboratorio di arteterapia è un’esperienza di gruppo strutturata su tre elementi centrali:

  • momento di ascolto e contatto: attraverso l’uso dell’immaginazione attiva e delle fantasie guidate si sostiene il partecipante ad un maggiore contatto con le proprie parti profonde, di natura emozionale e relazionale;
  • momento di produzione: dopo aver contattato i propri elementi profondi, il partecipante viene indotto alla espressione creativa attraverso attività guidate specifiche;
  • momento di feedback e relazione: si chiede al partecipante di presentare la propria opera, concentrandosi sugli aspetti emotivi del processo di creazione.

Il laboratorio è condotto da uno psicologo, che ha il compito di essere un “facilitatore”, ovvero sostenere la libera espressione di sè, mantenere l’attenzione sul processo creativo piuttosto che sul prodotto, promuovere l’autoconsapevolezza attraverso la fantasia guidata e la condivisione dei vissuti emotivi.
I gruppi di arteterapia sono strutturati in attività che utilizzano molteplici tecniche artistiche quali:

  • espressione pittorica
  • movimento corporeo e danza
  • teatro e clowning
  • poesia e scrittura
  • scultura

I gruppi di arteterapia prevedono 5-10 partecipanti per attività della durata totale di 2 ore e sono destinati a chiunque voglia migliorare la consapevolezza di sè e delle proprie dinamiche relazionali in un contesto creativo di produzione artistica guidata.

ARCHE’ STUDIO DI PSICOLOGIA E PSICOTERAPIA

Le nostre 4 sedi a Roma:

  • Garbatella
  • San Giovanni
  • Monteverde
  • Nuovo Salario

Per informazioni scrivici a: info@archepsicologia.it